giovedì 4 maggio 2017

Review party "Tutte le stelle del cielo" di Angela Contini

La vita di Kyle Hawkins è alla deriva. Quando viene arrestato per guida in stato d’ebbrezza, possesso di stupefacenti e molestie, il padre lo spedisce a Pretty Creek, nel Vermont, ad aiutare il nonno che ha un negozio di fiori. La provincia è l’inferno per Kyle che, senza amici, va nell’unico pub della cittadina a ubriacarsi; proprio lì lavora Katherine Hutchinson, la vicina di casa del nonno con mille problemi, innamorata di Kyle da sempre. Sarebbe meglio per entrambi stare lontani, ma Kathy è ancora attratta dal ragazzino di quattordici anni a cui ha dato il primo bacio, mentre l’attaccamento di Kyle alla ragazza diventa un modo per scacciare i suoi demoni...

Con questo libro Angela Contini ha conquistato subito il mio cuore. La storia delicata e ipersonaggi mi hanno fatto entrare fin dalle prime pagine nel libro, facendomi vivere le loro vicende. 
La storia si sviluppa tra due persone molto diverse tra loro. Si sono conosciuti da bambini, Kathy e Kyle erano vicini di casa e Katherine amava Kyle, che però le aveva assegnato l'appellativo Pelleossa perché troppo magra. Austin, il fratello maggiore di Kyle, è a conoscenza della cotta che Kathy ha per il fratello, è si serve di uno stratagemma, una scommessa con Kyle, per far sì che i due abbiano il loro primo bacio. 
Dopo ritroviamo i personaggi piú adulti, alle prese con le difficoltà della vita e al ricordo di quei tempi spensierati. 

Kyle, dopo la morte del fratello Austin, non ha più rispetto per la sua vita, fa uso di sostanze stupefacenti e guida in stato di ebbrezza, si fa arrestare per continui reati. Il padre, noto giudice, e la madre, desolata e fortemente delusa dal comportamento del suo unico figlio ormai, decidono di mandarlo a vivere dal nonno, Tom, proprietario di un negozio di fiori a Pretty Creek, la cittadina in cui Kyle è cresciuto. Secondo loro, infatti, l'unico modo per evitare che la vita del proprio figlio continui ad andare alla deriva sia quello di affidargli delle responsabilità e non mantenerlo piú economicamente. 

"Come sospettavo,ho già esaurito la mia scorta di pazienza. Sono nel villaggio dei puffi da poco meno di ventiquattro ore e ho già voglia di scappare a gambe levate. "

Kathy è una donna matura a differenza di Kyle. È una mamma single, che dopo essere stata lasciata dal suo ragazzo una volta scoperto di aspettare un bambino non crede piú nelle storie d'amore che tanto amava leggere da adolescente. Ma quando vede Kyle, ridotto male a causa dell'alcol e finito nel bar in cui lavora, decide di riportarlo a casa. Rivederlo le dà delle sensazioni strane, nonostante lei non lo ammetta. Alla sua vista viaggia indietro nel tempo, a quando erano piccoli e giocavano a Pretty Creek a fare Ginevra, Lancillotto e Merlino con Austin e Kyle.


" Katherine se l'aspettava una battuta simile, ma come al solito non ci fece caso. Finse indifferenza, anche se non poté impedirsi di arrossire. Si chiese perché le piaceva tanto quell'idiota. Non seppe darsi una risposta. Come se potesse dare un nome alle assurde sensazioni che Kyle le provocava ogni volta che questo posava gli occhi su di lei. Le piaceva e basta. Come respirava e basta, dormiva e basta, come il cuore batteva e basta. Era un muscolo indipendente dalla sua volontà."  

Una storia semplice ma delicata, divertente ma romantica, dolce ma riflessiva. Angela Contini ha uno stile davvero unico nel suo genere, perché si distingue molto dalle altre storie e crea una trama diversa. I suoi personaggi riflettono la realtà, perché compiono degli errori come tutti noi, ma lo ammettono e sono pronti a cacciare i loro demoni interiori e affrontare le loro paure.
Un libro che consiglio, che vi farà innamorare sin dalle prime pagine.

Di seguito vi lascio le altre recensioni che abbiamo fatto per il review party di questo libro. Grazie alla Newton Compton per avermi dato la possibilità di leggerlo in anteprima e di organizzare questo party!

 Voglio essere sommersa dai libri

Starlight Book's
Book's Angels
Leggendo Romance
Bookish Advisor







2 commenti:

  1. Grazie per la bellissima recensione, per aver organizzato il review party e per l'impegno che ci hai messo.

    RispondiElimina