martedì 27 giugno 2017

Recensione "Destiny: un amore in gioco" di Lindsey Summers


Titolo: Destiny: un amore in gioco
Autore: Lindsey Summers
Editore: Newton Compton
Prezzo ebook: 3,90
Prezzo ed. cartacea: 10,00


Puoi innamorarti di qualcuno che non hai mai incontrato?

Per Keeley sarebbe stato già un disastro aver preso il telefono sbagliato, l’ultimo giorno di scuola appena prima di partire per le vacanze estive. Ma il disastro si trasforma in una vera catastrofe quando scopre di aver preso per errore quello dell’odioso, egocentrico Talon, che tra l’altro è appena partito per il ritiro di football… con il suo telefono. Con riluttanza, i due decidono di inoltrarsi reciprocamente i rispettivi messaggi per una settimana. E così, giorno dopo giorno, Keeley inizia a conoscere un altro lato di Talon, che non le dispiace per nulla. C’è molto oltre la facciata dell’atleta sbruffone che la maggior parte delle persone vede. E inizia a esserci molto di più anche nel cuore di Keeley riguardo a Talon. Troppo. Messaggio dopo messaggio, riesce a esprimersi come non le era mai capitato, e sente che potrebbe davvero diventare la persona che ha sempre voluto essere. E quando i due finalmente, dopo sette lunghi giorni, si incontrano per scambiarsi i telefoni, scocca la magica scintilla. Ma, mentre Keeley ha giocato a carte scoperte, Talon nasconde un segreto che li riguarda. Qualcosa che potrebbe cambiare la loro relazione. E quando Keeley lo verrà a sapere, potrà fidarsi ancora di lui?
90 milioni di lettori su Wattpad
Il libro che è diventato uno straordinario caso del passaparola
L’amore romantico ha una nuova straordinaria voce. Anzi due 
È arrivato il nuovo fenomeno destinato a scalare le classifiche di tutto il mondo
«Divertente, stuzzicante e scritto in modo brillante. Destiny. Un amore in gioco è il romanzo più romantico e stupefacente che abbia mai letto. 5 stelle di platino!» 
«Quando Keeley e Talon si incontrano il cuore mi batteva così forte che pensavo mi sarebbe schizzato fuori dal petto. Amo questo romanzo, vorrei viverci dentro, anzi vorrei che Talon uscisse fuori dalle pagine!»
«Ho cominciato a leggerlo per scherzo, ma più andavo avanti e più mi ritrovavo coinvolta nei dialoghi di Keeley e Talon e mi sembrava di non poterne più fare a meno»



Destiny, un amore in gioco. Questo è il titolo di un romanzo, inizialmente pubblicato su Wattpad che, pare, abbia avuto più di novanta milioni di visualizzazioni. La storia racconta di un primo amore nato per caso. La protagonista Keeley scambia per sbaglio il suo cellulare con quello di Talon, e comincia così un rapporto “epistolare” fatto di frecciatine mandate attraverso gli SMS. Talon sembra essere un tipo molto arrogante, seppure simpatico e dal “Mi dai fastidio” al “Mi sono presa una cotta” il passo è breve. Bisogna aspettare pochi capitoli prima che l’autrice sveli il segreto che custodisce Talon, un segreto che non suscita gemiti di disperazione.
Ho trovato questo passaggio un po’ affrettato, non c’è niente che spieghi il cambiamento, soprattutto nella caratterizzazione dei personaggi, Keeley in particolare, che ha il POV principale della storia. Tutto viene raccontato attraverso lei, ma rimane molto in superficie.
La storia non ha picchi particolari, ma gli riconosco il merito di essere dolce, un bel primo amore che si dipana tra le pagine senza essere mai volgare e, se devo dire il vero, l’ho preferito a tanti numerosi fenomeni editoriali che, invece, trattano il tema amore come se fossimo al mercato del pesce, riducendo la donna a un oggetto di cui disporre a proprio piacimento. Qui non succede ed è una cosa che ho molto apprezzato. Un punto a favore.
Se lo contestualizziamo, è un buon libro, molto più adatto alla fascia d’età dai tredici ai vent’anni, forse. Se siete delle donne in cerca di emozioni forti, audaci e “colorite”, questo libro non fa per voi. Se cercate dolcezza e il palpito del primo amore, qualsiasi età abbiate, allora è il libro giusto.





Nessun commento:

Posta un commento