mercoledì 28 giugno 2017

Release Party Maria Callas

"Vivere è lottare senza scampo, è così
per tutti. Cambiano solo le nostre armi
e quelle usate a nostro danno."
 
 Autore: Amalia Mora

Editore: Hop!

Data di uscita: 28 Giugno 2017

Formato: cartaceo





Potenza espressiva della voce, drammaticità
interpretativa, un fuoco dentro che
divampava fino a consumarla: Maria Callas
è stata la più grande cantante lirica, il
modello inarrivabile con cui ogni nuova
stella dell'Opera ha dovuto e deve ancora
oggi confrontarsi. Non cantava, interpretava,
anzi creava e per questo tutti i ruoli da lei
portati sul palco sono ancora oggi suoi. Le
Tosche, le Norme, le Medee e tutte le altre
eroine da lei impersonate sono diventate
“lei” nel momento stesso in cui ha vestito i
loro panni.


Puntando sempre al cuore, in ogni dramma,
ha rivoluzionato l'opera, infondendo la
vita nella musica e portando per mano
ogni spettatore a misurarsi con le proprie
emozioni. Logorata dalle contraddizioni,
oscillando tra la fierezza in pubblico e il
tormento privato per una perfezione a
suo parere mai raggiunta, ha servito l'arte,
seguendo una passione che la spingeva
avanti senza tregua: ogni performance per
lei poteva e doveva essere migliorata.
 La sua splendida e sfolgorante carriera
è stata però punteggiata da momenti
drammatici e la sua vita privata degna del
vissuto delle eroine da lei interpretate. 
 
Odiata e amata per il suo carattere definito
capriccioso, Maria suscitava ostilità con la
stessa facilità con cui conquistava le platee
di tutto il mondo. Trasformata in un vero
e proprio oggetto di culto e al contempo
isolata da tanti nemici, ha vissuto la propria
vita a metà tra la fiaba e la tragedia.




Nessun commento:

Posta un commento