giovedì 22 marzo 2018

Review Party "Chiudi gli occhi" di Monique Scisci




Titolo: Chiudi gli occhi

Autore: Monica Scisci

Editore: Newton Compton

Prezzo ebook: 0,99 euro

Prezzo cartaceo: 6,90 euro

Serie: Volume #1




Due cuori in inverno che aspettano solo il disgelo.



Josephine è una donna di successo, fiera, combattiva e soprattutto autoritaria.

 A trentacinque anni è già presidente di un’importante agenzia pubblicitaria.

 È abituata a controllare tutto e la sua vita ruota attorno alla società che ha ereditato dopo la morte del padre.

 Divisa tra il lavoro e una famiglia sgangherata, Josephine si concentra sulla carriera senza curare le relazioni personali, finché un giorno, durante un viaggio a Dubai, incontra Mads, tipico uomo del Nord dal fascino glaciale. 
Mads è un dominatore esperto e ambito nel mondo sommerso del BDSM, ma si concede raramente e rifugge ogni coinvolgimento emotivo. 
Anche con Josephine.
 Perché c’è un segreto che Mads non intende rivelare a nessuno, un segreto che congela i suoi sentimenti e lo obbliga a mantenere le distanze. 
Eppure sarà sempre più difficile, per lui, nascondere quel che prova realmente.


Monica Scisci vive alle porte di Milano. 
Si è laureata in Comunicazione all’Università di Lingue e Comunicazione IULM. 
Ha scritto diversi romanzi tra cui fantasy, romance e racconti horror.



Buongiorno di nuovo, adesso di voglio parlare di un'altra uscita giornaliera firmata Newton Compton. Vi sto parlando di Chiudi gli occhi di Monica Scisci.
Quando ho letto la trama di questo romanzo, ero un po' indecisa se leggerlo o meno, perchè anche se leggo volentieri i libri abbastanza hot, quelli con l'argomento BDSM non mi ispirano per nulla, infatti l'unico che ho letto su quest'argomento è la tanto ormai conosciuta trilogia Cinquanta sfumature... 

Ma dato che l'autrice è italiana, ho voluto dare una possibilità a questo romanzo e non me ne sono pentita. 
Innanzitutto Monica ha usato un metodo di narrazione a me nuovo, infatti la protagonista quando racconta la sua storia si rivolge a noi lettori e questa tecnica è stata molto coinvolgente.
La nostra protagonista, Josephine, ci racconta il primo incontro con Mads e come il loro rapporto si evolve nel corso del libro.





Josephine è una donna di 35 anni in carriera, ricca e soddisfatta del suo lavoro. Incontra per la prima volta Mads Kavèn nel bar dell' hotel dove alloggiava per un congresso sulla comunicazione a Dubai. Lei ne rimane subito incuriosita e cerca informazioni sul misterioso uomo.
Ovviamente la curiosità vince sui suoi pensieri e si avvicina a Mads. Cerca di iniziare una conversazione interessante, ma senza successo.
Josephine non demorde però, e alla fine riesce ad ottenere una cena con lui e alla fine della cena scintille ovunque!!
Quello che Josephine non sa e che scopre subito dopo è che il caro Mads è un dominatore e ama praticare BDSM. Josephine non sa che fare, se continuare a vedere Mads o dirgli addio per sempre. Ma l'attrazione in questo caso ha la meglio e cerca di accettare questo lato di lui.






Io ero convinta al 101% che Chiudi gli occhi fosse auto-conclusivo, ma  appena mi è arrivato sul Kindle e ho superato la copertina e l'indice per iniziare a leggerlo, sotto il titolo compare un sottotitolo, ovvero Buio.  Qui ho capito che la fine mi avrebbe lasciata con l'amaro in bocca, ma non mi sono fatta pensieri e ho iniziato a leggerlo.
Alla fine sono rimasta abbastanza delusa, non perchè non abbia amato la storia o lo stile di Monica Scisci ma perchè non avevo il seguito e buttarmi subito sul continuo della storia di Jos e Mads.
Ora non a tutti, compresa me, piace questo ramo dell' erotic romance, ma fossi in voi darei una possibilità a Monica Scisci, anche perchè ha dovuto fare tante ricerche per introdurci al meglio in questo mondo. Vi assicuro che non ve ne pentirete. 
Io ne sono molto soddisfatta.






Nessun commento:

Posta un commento