mercoledì 13 giugno 2018

Review Party "L'infinito tra me e te" di Mariana Zapata




Titolo: L'infinito tra me e te

Autore: Mariana Zapata

Editore: Newton Compton Editori

Prezzo ebook: 2,99 euro

Prezzo cartaceo: 9,90 euro

Data d'uscita: 14 Giugno 2018



L’assistente di un noto giocatore di football decide di licenziarsi, facendogli aprire gli occhi su quello che desidera veramente 

Vanessa Mazur sa che sta facendo la cosa giusta. 
Non ha alcuna intenzione di sentirsi in colpa per aver mollato.
 Il lavoro di assistente tuttofare di Aidan Graves è sempre stato un impiego temporaneo. Lei ha altri piani per il futuro, ha delle ambizioni, e di certo non comprendono il ruolo di fatina personale di una star del football. 
E allora perché quando Aidan si presenta alla sua porta, pregandola di ripensarci, Vanessa esita?
 Per due anni, l’uomo che le televisioni chiamano “il muro di Winnipeg” è stato il suo incubo: neanche un buongiorno al mattino, o un sorriso il giorno del suo compleanno.
 Era talmente concentrato sullo sport che sembrava non accorgersi nemmeno di chi o cosa lo circondasse. 
Cos’è cambiato, allora? 
Quello che Aidan chiede, per Vanessa è semplicemente incomprensibile. 
Dopo il modo in cui è stata trattata, lei desidera solo dedicarsi alla sua vera passione, il design, e lasciarsi alle spalle l’indifferenza.
 La perseveranza di Aidan sarà in grado di farle cambiare idea?
 In questo genere di partite, segnare un punto richiede pazienza, gioco di squadra e una buona dose di determinazione.


Mariana Zapata ha cominciato a scrivere storie d’amore praticamente il giorno stesso in cui ha imparato a scrivere
Quando era bambina rubava i libri dalla mensola di sua zia, sicuramente ancora prima di capirne il senso. 
È nata in Texas ma vive in Colorado con suo marito e due alani giganteschi, Dorian e Kaiser. 
Arriva per la prima volta in Italia con L’infinito tra me e te, edito dalla Newton Compton.

Buongiorno a tutti, oggi il blog partecipa al Review Party di L'infinito tra me e te di Mariana Zapata, una nuova autrice straniera che sbarca in Italia domani per la prima volta grazie alla Newton Compton Editori.
Ovviamente avevo già intenzione di leggere questo libro per due motivi in particolare:
1) è uno sport romance e io amo questo genere in maniera assurda
2) incontrerò l'autrice 
Grazie a Selene di Leggere romanticamente ho avuto la possibilità di leggerlo prima, e oggi, giorno d'uscita, posso parlarvi di questa bellezza.
La protagonista è Vanessa, una ragazza che lavora per il  difensore di una squadra di football della lega, ovvero il fantomatico Aiden. Vanessa più che assistente, è la tuttofare di Aiden, ovvero i suoi compiti variano dal cucinare per lui, al cancellare appuntamenti, fino a recuperare cose finite per caso nella spazzatura.


Con Aiden non è stato amore a prima vista, anzi cosa che non accade quasi mai nel mio caso, ma per quasi tutto il romanzo ho tifato Vanessa.
Infatti lei è stufa di essere trattata in modo burbero da Aiden, che non la ringrazia mai, decide di lasciare il lavoro e quando lei comunica di voler licenziarsi, Aiden che cosa fa? Non fa un bel niente, anzi dice che va bene ma che deve parlare con il suo agente. Il suo agente cerca di convincerla a rimanere, ma nulla fa cambiare Vanessa.
Aiden successivamente alle dimissioni di Vanessa, vede sorgere un problema e ha bisogno di una benedizione. E ovviamente a chi cerca aiuto se non alla sua ex assistente?
Vanessa ovviamente non vuole aiutarlo, perchè tutto quello che ha intenzione di fare Aiden è un grande punto interrogativo e non vuole rischiare di finire nei guai.
Ovviamente alla fine, riluttante, Vanessa si decide di aiutarlo ma andrà tutto bene? 
Riuscirà a rimanere professionale o si innamorerà di Aiden? Nei due anni in cui ha lavorato per lui, non ha provato nessun tipo di sentimento positivo, ma che succederà ora che passeranno 24 ore su 24 insieme?
Non vi resta che scoprirlo!



Questo libro all'inizio non mi aveva preso molto, ma sentendo vari pareri, è proprio nello stile della Zapata scrivere lentamente la storia, senza partire con il solito colpo di fulmine, ma costruendo la storia d'amore dalle basi, e non da una notte di passione avvenuta per caso come capita nella maggior parte dei romanzi rosa. Dal 30% in poi mi sono appassionata alla storia e l'ho finita in un batter d'occhio. Ora aspetto di far autografare la mia copia.
Alla prossima!


Nessun commento:

Posta un commento