giovedì 7 febbraio 2019

Review Party "Salvatore" di Natasha Knight







Titolo: Salvatore

Autore: Natasha Knight

Editore: Quixote Edizioni

Prezzo ebook: 4,49 euro

Prezzo cartaceo: 15,00 euro

Data d'uscita: Benedetti Brothers #1




1. Salvatore
2. Dominic
3. Sergio




Lucia
Tutto ha avuto inizio con un contratto firmato prima da lui e poi da me, sotto lo sguardo delle nostre famiglie. Con mio padre che, seduto in silenzio, sconfitto, dava sua figlia ai mostri della famiglia Benedetti.
Ho obbedito. Ho recitato la mia parte. Ho firmato e ho regalato la mia vita. Sono diventata un trofeo in carne e ossa, un simbolo costante del loro potere su di noi.
Tutto questo è successo cinque anni fa.
Poi è arrivato il momento in cui mi ha reclamato. È arrivato il momento per Salvatore Benedetti di possedermi.
Ho giurato vendetta. Ho imparato cos’è l’odio, eppure niente avrebbe potuto prepararmi per l’uomo che avrebbe controllato la mia vita. 
Mi ero aspettata un mostro, uno che avrei voluto distruggere. Ma nulla è mai bianco o nero. Nessuno è mai santo o diavolo. Nonostante i suoi lati oscuri, ho visto la sua luce. Per ogni sua azione negativa, ne ho vista una positiva. Anche se lui aveva fatto di tutto per farsi odiare da me, una passione più calda dell’inferno ha iniziato a bruciare dentro di me.
Ero sua, e lui era mio.
Il mio mostro. Solo mio.

Salvatore
Possedevo la principessa della famiglia mafiosa DeMarco. Apparteneva a me. Avevamo vinto, e loro perso. E quale modo migliore potevamo trovare per dare loro una lezione, se non quello di togliere loro ciò che avevano di più prezioso? Di più caro?
Io sarei diventato il re. Ero il primo in linea di successione per governare la famiglia Benedetti. Lucia DeMarco era il bottino di guerra. Il mio bottino di guerra e potevo farci quello che volevo.
Il mio dovere era spezzarla. Trasformare la sua vita in un inferno. La mia anima era oscura ed ero legato all’inferno. Non avevo via d’uscita, non c’era per nessuno di noi due. Perché la famiglia Benedetti non perde mai, e ovunque siamo passati, abbiamo solo lasciato una scia di distruzione. Era sempre stato così. E così credevo sarebbe sempre stato.
Fino a Lucia.

Buon pomeriggio a tutti, oggi vi parlo di Salvatore, un mafia romance super atteso, scritto dalla talentuosa Natasha Knight, edito Quixote Edizioni.
Non ho letto tanti mafia romance, ma questo merita la medaglia d'oro assolutamente.
Salvatore è il protagonista del primo volume della Benedetti Brothers Series, composta da tre volumi che narrano la storia e la redenzione, forse, di questi tre fratelli, Salvatore, Dominic e Sergio, discendenti di una famiglia molto importante, i Benedetti.
La protagonista femminile della prima storia è Lucia, figlia del capo della famiglia DeMarco.
Per degli errori da parte del padre, per delle scelte che non ha preso lei, per una serie di eventi, lei è costretta a firmare un contratto, dove accetta di essere una proprietà di Salvatore Benedetti.
Lucia è costretta anche a passare cinque anni in un collegio femminile cattolico.
Il nuovo incontro tra Salvatore e Lucia avviene in una situazione non proprio gioiosa.
In questo romanzo non troverete nulla di divertente, ma nonostante questo è indimenticabile.
Lucia cerca di trasformare la sua paura,il terrore per quello che potrebbe farle Salvatore, in odio. 
Per lui.
 Per suo padre. 
Per il boss dei Benedetti. 
Per se stessa.
Salvatore non le vuole fare del male, ma essendo l'erede della famiglia Benedetti, ha degli obblighi e delle pressioni da parte di suo padre.
Le domande che mi sono posta durante la lettura non sono state poche.
Alcune hanno avuto risposta, altre ancora no. E' giusto così però, tocca a Dominic spiegare alcuni punti della sua vita nella sua storia, non in quella di Salvatore.
Questo romanzo è oscuro, crudo, drammatico, ma c'è quello spiraglio di luce che porta tutto al meglio. I sentimenti che nascono tra Lucia e Salvatore, vedere la crescita di lei e il miglioramento di lui, amo quando c'è questo fattore nei libri, che sia mafia, dark o qualsiasi altra sfaccettatura del romance.
Ho aspettato questo romanzo da quando è stato annunciato, e leggerlo è stato una gioia pazzesca.
L'autrice ha tanto talento, ha scritto di un genere non tanto facile da raccontare ed è stata spettacolare, è promossa a pieni voti.
La Quixote edizioni poi, non ho nulla da dire. Amo questa casa editrice, la traduzione, il formato, l'editing, tutto perfetto.
Non vedo l'ora di leggere la storia di Dominic e di avere la mia copia autografata di Salvatore!
Alla prossima gente!




                     

Nessun commento:

Posta un commento