giovedì 29 marzo 2018

Review party "Il profumo del mosto e dei ricordi" di Alessia Coppola





Titolo: Il profumo del mosto e dei ricordi

Autore: Alessia Coppola

Editore: Newton Compton

Prezzo ebook: 5,99 euro

Prezzo cartaceo: 10 euro











Ogni famiglia ha i suoi segreti

I legami familiari non si spezzano mai


Lavinia vive a Firenze, dove studia e lavora come restauratrice.

 Quando un telegramma le annuncia la morte del nonno, che non ha mai conosciuto, sarà proprio lei a partire per la Puglia per valutare l’eredità ricevuta.
 Al suo arrivo trova un’antica masseria da ristrutturare, terre e vigneti in stato di abbandono, ma trova anche una grande famiglia pronta ad accoglierla. 
Abituata alla città, Lavinia si sente quasi a disagio in quell’ambiente rustico, e mal sopporta le premure e l’affetto che tutti le riservano, convinti che lei sia lì per risollevare le sorti della tenuta. 
E invece Lavinia è pronta a venderla, anche se non ha il coraggio di confessarlo. 
Quel viaggio in una terra sconosciuta, selvaggia e vigorosa, ha però in serbo delle sorprese. 
Alessandro, il giovane agronomo che lavorava a fianco del nonno, le farà conoscere ogni angolo della proprietà, la guiderà alla scoperta delle sue radici, narrandole storie che nessuno le ha mai raccontato. 
Ripercorrere insieme a lui quel passato, avvolto nel mistero e capace di risvegliare tanti ricordi, le farà cambiare idea su molte cose…

Un’eredità inattesa
Un viaggio alla scoperta di legami familiari sconosciuti
Un amore capace di vincere le ombre del passato


È un’autrice, blogger e illustratrice pugliese. 

Artista poliedrica, ha all’attivo numerose pubblicazioni che spaziano dalla narrativa per l’infanzia, al fantasy e alla narrativa contemporanea.

Il profumo del mosto e dei ricordi è il suo primo romanzo per Newton Compton Editori.



Esce oggi Il profumo del mosto e dei ricordi di Alessia Coppola, edito dalla Newton Compton.
La storia inizia con la nostra protagonista che raggiunge la Masseria Rosa Bianca, in Puglia.
Lavinia vive a Firenze, ma questo viaggio per raggiungere la Puglia a causa della morte di suo nonno, che inoltre non ha mai conosciuto. Nei primi capitoli ci viene narrato cosa succede dall'arrivo del telegramma fino a quando Lavinia non si reca in Puglia.
 Lavinia ama tantissimo viaggiare e ciò ha comportato un "soprannome" dalla sua amica.


Appena arrivata a destinazione conosce Alessandro, un giovane agronomo che lavorava al fianco di suo nonno Umberto. 
Lei inizialmente non sa cosa fare con la Masseria, se venderla  o meno, e Alessandro la aiuterà in questa scelta.
Le farà conoscere ogni posto del luogo, le racconterà di suo nonno, eventi accaduti nel passato della sua famiglia, della parte materna che non ha mai conosciuto per vecchi rancori.



Lavinia, grazie ad Alessandro, impererà ad amare ogni piccolo dettaglio di quel luogo e chissà magari amerà anche lui. Non vi resta che scoprirlo!!
Ho amato tantissimo questo romanzo per due motivi in particolare.
E' il primo romanzo che leggo che è ambientato nella regione dove vivo e rispetto agli altri già letti, mi sono sentita più collegata ai protagonisti. Secondo punto invece, ho amato questa unione tra passato e presente e sono felice di aver scoperto la scrittura di Alessia Coppola. 
Ora sicuramente aspetterò ogni tua prossima uscita con ansia. 




4 commenti:

  1. In questo romanzo si è trascinati nel calore del sud, Alessia è stata molto brava nel ricreare certe atmosfere :)

    RispondiElimina
  2. Alessia ha uno stile evocativo, è capace di trasmettere sensazioni forti che lasciano il segno!

    P.s grazie per aver partecipato <3

    RispondiElimina
  3. Alessia è stata formidabile nel raccontare il "calore" del Sud, del Salento, di quelle terre bellissime e, per me, indimenticabili.
    Questo romanzo è stato una grande scoperta, e sono contenta che tutte noi lettrici lo stiamo apprezzando con così tanto entusiasmo :)

    Eleonora C.
    ELEONORA'S READING ROOM

    RispondiElimina
  4. Anche secondo me è riuscita a descrivere bene l'unione tra passato e presente!

    RispondiElimina