martedì 19 settembre 2017

Recensione "Dietro i suoi occhi" di Sarah Pinborough



La chiacchiera librosa di oggi è dedicata ad un thriller psicologico, che mi ha conquistato alla grande. Parlo di Dietro i suoi occhi, di Sarah Pinborough edito Edizioni Piemme, considerato il thriller dell'estate.




Trama

I segreti sono così.

Se li mantieni, ne sei prigioniera.

Se te ne liberi, ti perseguiteranno.

Louise vorrebbe dire ad Adele tutta la verità, anche se si sono appena conosciute. Anche se Adele le sembra una donna così fragile, tormentata com'è dall'insonnia e dalla solitudine. Louise vorrebbe dirle che quella sera, al bar, quando è entrato quell'uomo, lei ha provato qualcosa che, nella sua vita di madre single, non provava da tempo. Vorrebbe dire ad Adele che le dispiace di averlo baciato. E che non poteva sapere che quell'uomo era suo marito.
Anche Adele ha i suoi segreti. Non fa parola della nuova amica con David. E nasconde a Louise ciò che accade quando, nella loro splendida casa nel cuore di Londra, lei e il marito sono finalmente soli dietro porte chiuse. Così come ogni giorno, da anni, Adele nasconde a tutti quello che accade nella sua mente. Là dove nessuno può spiarla.
Perché tante bugie, si chiede Louise? Divisa tra il suo fascinoso amante e la nuova, bellissima amica, soffocata dal castello di menzogne che lei stessa ha costruito, Louise dovrà trovare il coraggio di guardare dentro il matrimonio di Adele e David. Sapendo che le verità più spaventose si annidano nella mente, dietro quegli occhi che Adele, insonne, non chiude mai.
Dagli stessi agenti di Paula Hawkins, arriva in Italia il nuovo fenomeno del thriller, una travolgente storia di amore e ossessione, con un finale impossibile da indovinare. Mantenete il segreto. E preparatevi a non dormire la notte.



 Recensione

I capitoli alternati narrano la storia dal punto di vista di due donne cosí diverse tra loro solo appartentemente, perché capiranno presto di avere in comune tantissimo.
Louise è una mamma single, tradita dal marito quando suo figlio era ancora piccolo. Vive una vita troppo monotona, passa le giornate con un calice di vino di troppo e tante sigarette. Una sera, in un bar, incontrerà David. L'attrazione tra loro sarà fatale, ma il giorno dopo, quando i due si ritroveranno a lavorare insieme, si renderanno conto dell'errore che hanno commesso con quel bacio da ubriachi.
David è il capo di Louise e marito di Adele. È un uomo affascinante, ma che cela dietro al suo fascino un passato fatto di errori per cui continua a pagare.
Adele è all'apparenza una donna fragile e timorosa del marito, che descrive come un essere eccessivamente possessivo, cosa che farà dubitare Louise sulla persona con cui ha a che fare quotidianamente.
Quando Louise avrà da scegliere tra Adele, diventata sua unica amica, e David, Adele idea un piano per vendicarsi e non solo.
Il passato e il presente si intrecciano senza creare confusione. I segreti e i sogni sono l'elemento chiave in questa storia, non fanno da sfondo ma sono protagonisti tanto quanto Louise e Adele.
La storia è ricca di suspence, uno stile accurato e coinvolgente, che vi farà tremare di paura durante tutta la lettura. Il finale mi ha lasciato con la bocca aperta, è stato tanto azzeccato quanto inaspettato. Preparatevi a non lasciarlo fino a quando non lo avrete terminato. Dopo, non vi fiderete più di nessuno.



Link Amazon

Nessun commento:

Posta un commento