venerdì 13 ottobre 2017

Review Party "Nell'aria la nostra canzone" di Graeme Simsion

Riuscireste a descrivere la vostra vita con una sola canzone? Adam Sharp, ex pianista in un locale di tendenza a Melbourne, attualmente impiegato come consulente informatico a Norwich, sì, e la sua canzone è You’re Going to Lose that Girl, ossia «La perderai».
Adam è introverso ma ottimista e, ormai sulla soglia dei cinquanta, è soddisfatto di se stesso, della sua vita. È il giocatore più esperto al quiz musicale del suo pub di fiducia e tutto sembra filare liscio con la sua compagna Claire. Non sarà una vita al massimo, la sua, ma di certo non è una vita triste. Nonostante tutto, però, Adam Sharp ha sempre avuto l’impressione che mancasse qualcosa, la sensazione che nell’armonia rimanesse una stonatura. Più di venti anni prima, dall’altra parte del mondo, aveva avuto una relazione con un’attrice sensuale, brillante e decisa: Angelina Brown. Con lei, mentre lui suonava il piano e lei cantava, aveva scoperto cosa volesse dire trovare l’amore, per poi perderlo. E se quella strana sensazione, quella stonatura fosse nostalgia? Quanto sarebbe diversa la sua vita adesso se Angelina non lo avesse lasciato? E all’improvviso, Angelina lo contatta. Adam conosce tante canzoni che invitano a perdonare, a concedere una seconda occasione. Avrà il coraggio di seguirne il consiglio?
Nell’aria la nostra canzone è una storia di momenti felici e ricordi, un romanzo sulla gioia di condividere e il dolore dell’abbandono. Ma, più di tutto, ci insegna che è la musica che componiamo con le persone che amiamo quella che ci accompagnerà per sempre. 



Adam Sharp è un consulente informatico con la passione per la musica. Ogni momento della sua vita ha una colonna sonora e la canzone che descrive più di ogni altra la sua vita è You're gonna lose that girl, ovvero La perderai. 



È proprio quello che gli è successo molto tempo prima, quando era poco piú di un venticinquenne ed aveva incontrato Angelina. Una ragazza per cui aveva perso la testa in un bar, mentre suonava al pianoforte e lei si era avvicinata accompagnandolo con una splendida voce.
Dopo tanto tempo e una relazione per entrambi, Angelina, la bella attrice dalla voce angelica, era tornata a farsi sentire.
Con quel messaggio davanti agli occhi, Adam inizia a ricordare i momenti felici che avevano avuto e cosa sarebbe successo se non si fossero lasciati. 


Nonostante l'inizio lento, Nell'aria la nostra canzone si rivela una lettura rilassante e piacevole, da leggere la sera prima di andare a dormire mentre si ascolta un po' di musica. 
Mi ha fatto impazzire la playlist alla fine del libro, scritta direttamente dall'autore come "La playlist di Adam Sharp". 
La musica è protagonista e sfondo in questa storia semplice, romantica e delicata, che non potete perdervi se la musica accompagna costantemente la vostra vita. 
Potrei dirvi altro, vorrei farlo, ma rischiereste di perdervi un gran bel libro. 

⭐⭐⭐⭐/5



Nessun commento:

Posta un commento