martedì 21 novembre 2017

Recensione "Fuori controllo" di Jen McLaughlin

 


 Brava ragazza, studiosa e impegnata nel sociale, lei. Aria spavalda, amante del surf e muscoli tatuati, lui. Ma come spesso accade, gli opposti si attraggono ed è colpo di fulmine fin dal loro primo incontro. Ma le cose non sono così semplici…
Carrie è sempre vissuta sotto lo stretto controllo del padre, un politico di spicco al quale è impossibile dire di no. Giunta al college, la ragazza è convinta di essersi finalmente liberata delle ingombranti guardie del corpo che l’hanno accompagnata sin dall’infanzia: ormai sente di poter decidere della propria vita da sola. Alla prima festa studentesca incontra Finn, un ragazzo che sa come infrangere le regole. Tra i due scoppia un’attrazione immediata, ma Carrie non può prevedere quale scherzo le stia riservando il destino e soprattutto chi sia in realtà Finn...


 Recensione

 Finn è  un giovane marine incaricato della protezione della  giovane  figlia di un senatore.
Deve sorvegliarla nell'ombra poiché  lei non può  sapere che suo padre non la lascerebbe mai vivere nel campus senza nessuna protezione. Carrie  crede che il loro incontro sia un caso,  e nonostante i primi dubbi  lascia che Flinn arrivi al suo cuore.   
Segreti, bugie e tanto sex appeal contraddistinguono questa storia e i suoi protagonisti.
Davvero bella e scorrevole, vi legherà  dalle prime pagine come è  capitato anche a me già dell'anteprima del  libro, con un finale in sospeso. 
Vi consiglio di  correre a leggerlo!😙

Nessun commento:

Posta un commento