martedì 7 novembre 2017

Settimana dedicata a Markus Zusak: Gli incontri di boxe più leggendari della storia

Ciao a tutti cari lettori, 
la chiacchiera librosa di oggi è dedicata a Markus Zusak, che dopo il successo internazionale di Storia di una ladra di libri e Il messaggero, torna in libreria con una trilogia bellissima, da leggere assolutamente (troverete a breve la recensione).




 La famiglia dei fratelli Wolfe sta passando un brutto momento. Il padre ha perso il lavoro, soldi ce ne sono sempre meno, e il clima in casa è sempre più pesante. Per questo Cameron e Ruben accettano di entrare nel circuito degli incontri clandestini di boxe tra ragazzi. Con le scommesse e le mance si può guadagnare bene.
Naturalmente lo fanno di nascosto dai genitori, e Cameron dovrà anche nascondere, persino a se stesso, quello che prova per la ragazza che viene sempre agli incontri, e che sembra avere occhi soltanto per Ruben.
Ma i due fratelli presto capiranno che stanno combattendo per qualcosa di più importante dei soldi, persino delle ragazze: combattono per la loro dignità, combattono per scoprire chi sono veramente. E combattono l'uno per l'altro.

Parliamo ora della boxe, e degli incontri più leggendari della storia

 Muhammad Ali e George Foreman in Kinshasa.

  
 Joe Frazier and Muhammad Ali (1942 - ) al Madison Square Garden.

 
28 Giugno 1997, Lane Mills e Mike Tyson


1 commento:

  1. Zusak è un genio, storia di una ladra di libri è un capolavoro!

    RispondiElimina