martedì 21 agosto 2018

Blog Tour "Ancora accanto a me" di Marilena Barbagallo


Buongiorno a tutti!
Oggi parte il blog tour dedicato a Ancora accanto a me,seguito tanto atteso della storia di Amir e Lena, edito sempre da Newton Compton Editori, in uscita  lunedì 27 agosto in tutte le librerie e store online.

Titolo: Ancora accanto a me

Autore: Marilena Barbagallo

Editore: Newton Compton Editori


Prezzo cartaceo: 10,00 euro

Prezzo ebook: 2,99 euro

Serie: Oscuro #2

Data d'uscita: 27 Agosto 2018



undefined

Dall'autrice del bestseller Uno sconosciuto accanto a me
La vera passione è nascosta nei luoghi più oscuri


Tutto era iniziato con manette, prigionia, digiuno e sangue.

 Adesso, per Lena Morozov, costretta a diventare una spia, non c’è un nuovo inizio, ma una fine.
 È in un letto, ma non ha le manette ai polsi.
 È oppressa, ma non dall’oscurità che aveva imparato ad amare. 
La sensazione che prova adesso è ancora peggiore: sa di tradimento. 
Intorno alla sua pelle, altra pelle si stringe in una morsa di possesso. 
Sulla sua bocca, altre labbra respirano.
 Pochi secondi per capire, un battito di ciglia per inalare un odore diverso.
 Non è Amir.
 Non è il suo Maestro. 
Adesso Lena deve mettere in pratica l’arte della finzione, Amir la controllerà da lontano. 
Non intende essere il suo angelo custode, lui vuole essere la sua ombra. 
Per Lena, scoprire di far parte di un mondo tanto perverso quanto crudele sarà insostenibile; per Amir, inaccettabile. 
Al Settore Zero poco importa: Lena per loro è solo un prodotto da disattivare quando non servirà più.
 A quel punto, ad Amir non basterà essere un’ombra, tanto meno un angelo.
 Dovrà tenerla lontano da sé, pur volendo rimanere accanto a lei, ancora.

Una storia cruda, carnale, in cui gli amanti non si baciano, si divorano 

Uno straordinario caso editoriale nato dal self publishing

Marilena Barbagallo è nata a Catania nel 1987.
 Ha studiato danza e recitazione ed è laureata in Economia e gestione delle imprese turistiche.
 Ha iniziato a scrivere da bambina, quando ha ricevuto in regalo il suo primo diario segreto e, da quel momento, la scrittura è diventata parte della sua vita. 
Ha pubblicato in self più di dieci libri, ognuno dei quali è stato una vera e propria palestra di stile. 
Uno sconosciuto accanto a me, precedentemente autopubblicato, è il suo primo romanzo edito Newton Compton.


Se per il primo romanzo vi ho parlato dell'ambientazione della storia, oggi vi parlerò in breve dei suoi protagonisti e i suoi personaggi principali.


Amir Shakib ha bisogno di presentazioni? 
Lui è un'anima oscura, che non prova sentimenti, almeno finchè non compare Lena e diventa il suo maestro. Sappiamo che per lei è disposto a tutto.


Lena è una ragazza ignara di ciò che le accadrà, e quello che le succederà è proprio Amir. 
Lei viene rapita e portata al Settore zero per diventare una spia, e il suo maestro sarà Amir.
Lei farà nascere in lui dei sentimenti contrastanti, che il nostro maestro non ha mai provato, e il merito è della sua Briciola.

Aisha è una dipendente del Settore Zero. Lei si occupa dell'addestramento di nuove spie, in particolare delle spie uomini. Lei sarà d'aiuto a Lena diverse volte.

Anche Teo lavora al Settore Zero. 
Lui cercherà di aiutare Lena ad ambientarsi e questo farà infuriare Amir in un modo molto pericoloso. Ha lo stesso compito di Aisha, ma si occupa delle donne, fatta eccezione di Lena, che sarà l'allieva di Amir.

Il suo vero nome è Roberto e anche lui lavora nel Settore.
 Lui però si occupa della parte tecnica, infatti è un ingegnere informatico molto esperto, riesce ad utilizzare tutti i dispositivi elettronici. I suoi numerosi tatuaggi danno un senso di mistero alla sua persona.


La cara e vecchia Olimpia, l'antagonista che ho odiato di più tra tutti i libri che ho letto, e non sono pochi. Lei è il capo del Settore. E' lei che decide quando, dove, come e perchè bisogna fare qualcosa. I motivi per odiarla e voler vedere la sua fine sono tanti, il primo riguarda Amir e non vi dico altro.


Su Alberto Conte non ho molto da dire, se non il fatto che è il classico capo clan che tiene alla sua famiglia.

Dante è il fratello maggiore dei Conte, ha trentacinque anni ed è maturo e saggio, ma ha un segreto con lui.
 E' per questo motivo in particolare che voglio che Marilena si dedichi ad uno spin-off sui fratelli Conte, perchè hanno tanto da raccontare a mio avviso.

Russel ha venticinque anni e pur essendo giovane, ha commesso molti crimini e passato un bel po' di anni al fresco in prigione.


E' il più piccolo dei fratelli Conte, ha diciotto anni e due occhi di un blu intenso che ti ipnotizzano al primo sguardo.



Del bellissimo Farid dovete accontentarvi solo del nome, è un vostro compito scoprire chi è.












Nessun commento:

Posta un commento