venerdì 14 settembre 2018

Recensione "La partita vincente" di Kristen Callihan






Titolo: La partita vincente

Autore: Kristen Callihan

Editore: Always Publishing

Prezzo ebook: 5,99 euro

Prezzo cartaceo: 13,90 euro

Serie: Game on series #1


Kristen Callihan è un’autrice perché non c’è nient’altro che preferirebbe essere. 
Ha vinto un RITA Award e due RT Reviewer’s Choice award. 
I suoi romanzi si sono guadagnati recensioni stellate da Publishers Weekly e dal Library Journal e hanno conquistato la classifica dei bestseller di USA Today e del New York Times. 
Anna Jones è determinata a finire il college per scrollarsi di dosso le insicurezze dell'adolescenza e riuscire, finalmente, a trovare la sua strada nella vita. 
Nessuna distrazione, tanto impegno e un solo proposito: tenere alla larga il quarterback superstar del college che continua a lanciarle sguardi infuocati a la attrae disperatamente. Drew Baylor ha un luminoso futuro davanti a sé: quarterback di talento per un college prestigioso, è pronto al grande salto verso l'NFL. 
La notorietà, dentro e fuori dal campus, è parte di lui, anche se l'affascinante QB non sembra darci troppo peso. 
Ma non avrebbe mai pensato di incontrare, o peggio, di perdere la testa, per l'unica persona che sembra infastidita e intollerante alla sua fama.
 Una stella del football come Drew Baylor certamente sa come vincere una partita, ma riuscirà, a colpi di incontri bollenti, tanta dolcezza e perseveranza, a segnare il punto della vittoria nel cuore della sua irriverente Jones?
Buongiorno a tutti! In attesa dell'uscita del nuovo romanzo di questa serie meravigliosa, Lo schema di gioco, in questi giorni vi parlerò dei primi due volume della Game on series, ovvero La partita vincente e La regola dell'amico.
Protagonisti del primo libro sono Anna Jones, studentessa modello, e Drew Baylor, quarterback del college che frequenta.


Anna e Drew frequentano lo stesso College,e i due iniziano a interagire durante una lezione.
Anna mentre fissa questo sconosciuto, prova attrazione per lui e cerca di focalizzare il suo volto e capire chi è. Appena il nome di Drew viene pronunciato dalla professoressa per l'appello, Anna capisce che è il quarterback.
Lei non ha mai dimostrato interesse per i componenti della squadra di football, ma Drew non la lascia indifferente. 

La calda cadenza della sua voce mi travolge, prima di cogliere con esattezza il senso delle sue parole.
«Ciao, Mega Rossa».
(Tratto dal romanzo)

La nostra Anna si stava ricredendo dell'opinione degli sportivi finchè Drew non la chiama in quel modo, ma viene ferita dal nomignolo che lui usa. Certo ha i capelli rossi, ma ciò che la ferisce è il "mega", in quanto lei  in passato era cicciotella, e nonostante non abbia più grasso ma curve, le fa male pensare a quel periodo della sua vita.
Drew rimane colpito da questa ragazza, e anche se non si rivolgono parola dopo la loro presentazione, decide di sedersi vicino a lei ad ogni lezione.
Tra i due l'attrazione è tanta e, nonostante la resistenza Drew farà touchdown nella vita di Anna, e chissà se anche lei lo farà nei suoi confronti.


"Le sue dita si immergono nei miei capelli, afferrandoli con forza mentre piega la testa e ricambia il mio bacio. Non è brusco o frenetico. È una calda esplorazione che ci fonde, che ci catapulta nel mezzo di un bacio che sembra già cominciato con le lingue che scivolano, le labbra che si fondono e si schiudono in un ritmo lento."
(Tratto dal romanzo)

Questa storia è stata la prima storia che è stata pubblicata dalla Always Publishing, ed è stata la prima delle loro pubblicazioni che io ho letto, e per questo rimarrà sempre nella mia mente e nel mio cuore.
Non ero molto appassionata agli sport romance, anche perchè non seguendo nessuno sport, tutti i termini sportivi per me erano come arabo, ma Kristen Callihan ha fatto la sua parte per farmi appassionare di questo genere.
Ho amato la sfrontatezza di Drew e la forza di Anna, ho amato come si evoluto il loro rapporto, insomma questa storia è promossa a pieni voti.
 La storia è ornata da momenti hot tra i due protagonisti che ti accaldano, ma Drew oltre a far venire caldo, ti fa innamorare di lui in modo talmente veloce da sembrare impossibile. 
Non vedo l'ora di parlarvi del suo amico Gray, quindi alla prossima puntata!








Nessun commento:

Posta un commento