mercoledì 19 settembre 2018

Recensione "L'esca" di Jade West







Titolo: L'esca

Autore: Jade West

Editore: Quixote Edizioni

Prezzo ebook: 4,99 euro



Un estraneo online.

Capelli scuri e occhi cupi, che conoscono i miei più sporchi desideri ancora prima di me.

Una fantasia di cui non si dovrebbe mai parlare. 
Eppure, lui è riuscito a strapparmi una confessione.
E adesso verrà a cercarmi.
Rude. Perverso. Pericoloso.
Sarà una notte fatta per abbandonarsi e dimenticare.
Mi farà sua e fingerò di non volerlo.
Scapperò e lui mi inseguirà.
Perché gliel’ho chiesto io.
L’ho supplicato.
Stanotte, nelle tenebre, lui è il cacciatore. 
E io sono l’esca.
Buongiorno a tutti, oggi voglio parlarvi di questo romanzo edito Quixote Edizioni, ovvero L'esca di Jade West, che mi ha lasciato sconvolta.
La nostra protagonista è Abigail, una donna in carriera nell'azienda Office Express, ma non è soddisfatta della sua vita.
Lei ha bisogno di qualcuno che la faccia sentire completa, ha bisogno di qualcuno che la insegui e che le faccia in un certo senso del male per riuscire a superare gli incubi che ha.
Abigail cerca intorno a lei quest'uomo, questa bestia, ma non riesce quindi ricorre ad un sito online.
Ed è qui che conosce Phoenix.


La cara Abigail fa una richiesta, ma in cambio riceve solo proposte di una botta e via, finchè Phoenix non decide di rispondere. I due si scambiano vari messaggi, e lei ha due settimane per decidere se fare o meno questo incontro con il mostro al buio, o meno.

Sono alla ricerca del mio mostro nel buio. Correrò ma tu sarai più veloce. Giocheremo al gatto con il topo, finché non mi catturerai.
 
Non saprò chi sei, e farò finta di non volerlo.Tu fingerai che non ti importa.
Ti dirò che non voglio.
Tu mi dirai che ti prenderai ciò che vuoi comunque, e lo farai.
E sarà violento.
 Una notte selvaggia dove tutto è concesso, e poi non ci rivedremo mai più.
(Tratto dal romanzo)
I due dovevano incontrarsi solo una volta, ma entrambi sentono la necessità di ripetere l'esperienza perchè in questo modo credono di poter eliminare i demoni del loro passato e poter ritornare a vivere tranquillamente.
Entrambi hanno un passato doloroso alle spalle, entrambi hanno perso una persona a loro molto cara, entrambi sono ancora ancorati al passato e al dolore provato e non riescono ad andare avanti.
Questo libro è stata una rivelazione, posso dire che è uno dei più belli letti nel 2018 e che si trova ai primi posti della mia classifica dei libri letti quest'anno, e non sono pochi!
Jade West ha fatto un ingresso coi fiocchi qui in Italia, e di certo non passerà inosservata. La Quixote, come sempre, ha fatto un ottimo lavoro nella traduzione e nella nel dare forma a questo romanzo, che merita di essere letto almeno una volta nella vita. Dico almeno una volta perchè io sono già in astinenza da Phoenix e Abigail e vorrei rileggere la loro storia, ma solo quando avrò il cartaceo tra le mie mani.
Ora andate a correre a comprare questo libro, perchè siamo le esce e Phoenix ci potrebbe raggiungere presto! 
Alla prossima!!






1 commento:

  1. Ciao Chiara...anche io ho amato questo romanzo e Phoenix mi ha fatto perdere la testa...un "mostro" così dovremmo incontrarlo tutte almeno una volta nella vita :)
    Ti lascio il link della mia recensione...spero passerai a leggerla La sabbia nella clessidra
    Ps: sono iscritta al blog
    Ti aspetto, un bacio, ale

    RispondiElimina