giovedì 15 novembre 2018

Review Party "Follow my shivers" di Sea Leila


Titolo: Follow my shivers

Autore: Sea Leila

Editore: Self Publishing

Prezzo ebook: 2,99 euro





"Esisto solo se resisto."
Questo è il motto di Amélie Blanco, ventiquattro anni, una vita segnata da un destino ingiusto e da inganni inferti da chi avrebbe dovuto proteggerla. La sua esistenza scorre abbastanza tranquilla tra le pareti del piccolo appartamento, affacciato sulla Rambla, che condivide con la sua migliore amica, Viki.
In un giorno qualunque, mentre i tetti di Barcellona iniziano a bruciare sotto i raggi del sole rovente e la sabbia ne custodisce il calore, Gabriel entra nella sua vita.
Nascosto dietro ciuffi ribelli, un fascino Bohèmien e due occhi grigio verdi, capaci di soggiogarla e imbarazzarla, cattura Amélie nel suo incantesimo.
Ma in quelle iridi specchiate, forse magiche o forse maledette, sembra esserci nascosta una verità che lui stesso cerca di omettere.
Cosa accadrebbe se, osservandole da vicino, Amélie scoprisse che quella verità ha la stessa faccia del suo dolore?

Ritorno a parlarvi di un nuovo libro oggi, ovvero Follow my shivers di Sea Leila.
Amo quando scopro nuove autrici emergenti che meritano, e Sea Leila è una di loro.
Follow my shivers è un romanzo d'amore, ma l'eros non manca e il protagonista maschile è tanta roba.
La protagonista di questo romanzo è Amélie, una ragazza di ventiquattro anni che divide l'appartamento con la sua migliore amica Viki e che soffre ancora per la morte improvvisa di suo padre.
Viki è una forza della natura e trascina Amie ovunque essa vada, tra cui ad una festa dove conosceremo il caro  Gabriel.


Amie prova subito attrazione per Gabriel, lui è un ragazzo dolcissimo e come non capire Amie!
Entrambi hanno degli scheletri nei propri armadi che riguardano la famiglia, ma insieme forse, riuscirebbero a superare tutto e andare avanti.
Lui ha dei segreti dolorosi, mentre Amie cerca di non distruggere completamente il rapporto con ciò che resta della sua famiglia.
A fare da sfondo a questo meraviglioso romanzo è l'elemento dell'acqua.
Vi giuro mi è tornata la voglia di andare in spiaggia solo per cercare Gabriel!
E io odio andare in spiaggia!!
Sea Leila è stata una ventata d'aria fresca, quell'onda che i surfisti, non io perchè non so stare in piedi sulla tavola, aspettano, ma che ho accolto con gioia.
Il romanzo è fresco, e nonostante stia arrivando il freddo, io ho avuto caldo.Gabriel e Amie insieme fanno quest'effetto!
Non vedo l'ora di leggere qualcosa di nuovo di quest'autrice, perchè è una tra le nuove Self che merita di essere letta e di guadagnarsi nuove lettrici, in quando ha curato tutto minimamente e sa scrivere benissimo!
Alla prossima gente!






Nessun commento:

Posta un commento