lunedì 24 dicembre 2018

Recensione "Brave Woman" di Anisa Gijkdhima






Titolo: Brave woman

Autore: Anisa Gijkdhima

Editore: Self Publishing

Prezzo ebook: 2,99 euro


1- Dark man --> Carlos
2- Cruel man --> Damian
3- Brave woman --> Kasandra
4- Reborn man (Kris) --> prossimamente




Kasandra Reyes non ha mai avuto una vita facile. Cresciuta nella paura e vittima della crudeltà umana ha deciso di tenere fuori il mondo dalla sua esistenza. Solo alla sua famiglia è concesso di avvicinarsi, sapere e conoscere i suoi tremendi segreti, ma Adrian Herrera, barista e recente pilota di Villa Falco, ha deciso di corteggiarla e non è disposto a lasciarla andare finché lei non cederà alle sue avance. Kasandra sarà così coraggiosa da soccombere ai sentimenti di quest’uomo, disposto a tutto per lei, o la paura di essere distrutta la farà chiudere ancor di più in se stessa? Adrian non sarà l’unico a volerla e lei dovrà fare l’ultima mossa per decidere il suo destino e quello della sua famiglia.Bentornati a Cuba dove amore, dolore, segreti e colpi di scena vi attendono, lasciandovi fino all’ultimo con il fiato sospeso.
Buongiorno a tutti!
In questa giornata piena di preparativi per il cenone della Vigilia, ho deciso di parlarvi di uno dei romanzi più belli letti nel 2018, ovvero Brave Woman della talentuosa Anisa Gijkdhima.
Continua la serie Falco, continuano i misteri che coinvolgono i quattro protagonisti principali, ovvero Carlos, Damien, Kasandra e Kris, ma ovviamente tutti e quattro troveranno l'amore, o almeno si spera.
Vi consiglio di non andare avanti se non avete letto i primi due volumi della serie (Dark man e Cruel Man) perchè potrebbero esserci dei riferimenti casuale, ma fate come meglio credete!!


E' finalmente arrivato il turno di leggere la storia di Kasandra, la donna di questa famiglia piena di testosterone.
Ricordate la Kasandra conosciuta nella storia di Carlos e poi in quella di Damien? Beh, dovete cancellarla e conoscerla dall'inizio, perchè nel suo volume conosceremo la vera Kas, piena di dubbi e debolezze e di una barriera che le impedisce di approcciarsi e di provare affetto verso altre persone che non siano i suoi fratelli acquisiti.
Queste barriere le farà cadere, o almeno ci proverà il bellissimo barista della villa Falco, Adrian.
Adrian è attratto da Kasandra,cerca di passare il tempo libero sempre con lei e anche lei, anche se non lo ammette, si trova bene in sua compagnia.
E poi, fanno delle scintille degne da Capodanno!!

 «Baciami ancora», sussurro in tono impaurito, dando voce ai miei pensieri più nascosti.
Sorpresa dalla mia stessa affermazione cerco di correre ai ripari e indietreggio, ma le sue labbra sono già sulle mie. 
L’impatto è un’esplosione di emozioni
contrastanti.
Paura. Stupore. Piacere. Ripensamento. Ancora piacere.
E infine… pace.

Kas ha degli scheletri nell'armadio, lei non riesce a superare quello che ha dovuto passare nell'orfanotrofio, e Adrian cerca di toglierle a maschera che lei indossa ogni ora del giorno.
In questo romanzo compare anche una nostra vecchia conoscenza, per chi ha già letto altro di Anisa.
Sto parlando di Ivan Volkov, ovvero il fratello di Alexander, protagonista maschile della serie Moya, il mio libro preferito della scrittrice.
Ivan vuole Kas, cerca di conquistarla in tutti i modi, ma lei è restia.
E non immaginate cosa combina Adrian, vedendo quel russo cercare di conquistare la sua donna.
Perchè è questo che è Kas per lui anche se non hanno una relazione, o altro.

Riesco a vedere oltre la sua maschera. Nonostante sia un momento delicato, sono
felice che lei abbia bisogno di me perché posso prendermene cura e farla sentire al sicuro.
La mia piccola Kas, un dipinto incompleto che non aspetta altro che trovare il
pittore giusto in grado di capirne le sfumature e completarla.

Torna anche un'altra figura abbastanza odiosa, comparsa come "nemico" nella storia di Damien, e tutti cercheranno di risolvere i problemi sorti dal primo volume al terzo, per ora.
Anisa alla fine ci fa un bellissimo regalo.
Ci ha dato un'anteprima di Reborn Man, ovvero dell'ultimo volume di questa bellissima serie.
Reborn Man parlerà della storia di Kris, che ha deciso di trovare la sua strada lontano dalla Villa Falco, e chissà chi sarà la donna che lo farà rinascere.
Anisa in questo volume mi ha lasciata senza parole, ovviamente è il suo dono far pensare qualcosa ai lettori durante la lettura, e poi far accadere qualcos'altro, ma la adoro proprio per questo.
Detto ciò, se non sapete come passare le feste, leggete Brave Woman, e buon Natale!!




Nessun commento:

Posta un commento