venerdì 8 marzo 2019

Blog Tour "International Guy 4" di Audrey Carlan: Intervista all'autrice!





Titolo:
 International guy
Madrid, Rio de Janeiro, Los Angeles

Autore: Audrey Carlan

Editore: Mondadori

Prezzo ebook: 7,99 euro

Prezzo cartaceo: 17,90 euro

Serie: International guy #4






1.  International guy
Paris, New York, Copenaghen
2.  International guy
Milano, San Francisco, Montreal
3.  International guy
Londra, Berlino, Washington DC
4.  International guy
Madrid, Rio, Los Angeles




Sono Parker Ellis e la mia vita si è sempre fondata su tre aspetti: amore, soldi e lavoro. Sono innamorato del mio lavoro che mi permette di fare un sacco di soldi e di rendere reali i sogni delle donne che mi assumono. Ho sempre pensato che questi tre elementi fossero la chiave della felicità ma poi qualcosa è cambiato. Ho capito che stavo sbagliando, che tutto quello su cui avevo costruito la mia esistenza è insignificante se attorno a te non hai le persone giuste: i colleghi giusti, ma ancora più importante l'amore della donna giusta.
 E io l'ho trovata, si chiama Skyler.
Il mio futuro ormai è nelle sue mani e io non sono mai stato così felice...
Nel quarto e ultimo volume di International Guy, Parker Ellis sembra finalmente aver messo da parte le sue paure e aver consegnato il suo cuore a Skyler.
 Il lavoro continua in tre nuove città, Madrid, Rio de Janeiro e Los Angeles, con tre nuove clienti che hanno un disperato bisogno di lui per spiccare il volo.
Non è semplice però fare un lavoro dove le tentazioni sono dietro l'angolo, e allo stesso tempo proteggere un amore ancora così fragile e bisognoso di attenzioni.
E Parker Ellis se ne sta rendendo conto...



 Ciao Audrey! Prima di tutto, io e tutte le tue altre lettrici non vediamo di conoscerti a Settembre in occasione del Rare a Roma. Ma iniziamo con la tua intervista.

1-E' uscito in questi giorni  l'ultimo romanzo della International guy series. Cosa dobbiamo aspettarci dal caro Parker Ellis?

La serie finirà nel modo in cui, voi lettori, avrete bisogno. Naturalmente, prometto che scriverò sempre un lieto fine ed è tutto ciò che posso dire su questo!

2- Cosa ti ha spinto a scrivere una storia simile a Calendar Girl, ma dal punto di vista maschile?

L' unica cosa simile in questo serie è che è principalmente il  viaggio di una persona ed è stato rilasciato in dodici novelle o quattro romanzi completi. Per questa storia particolare ho voluto condividere il mio amore per i viaggi e tutti i magnifici posti in cui sono stata con un lettore che non abbia mai avuto la possibilità di vedere tutte queste bellezze. Il mondo è vasto e spero che con queste serie il lettore acquisisca un po' di esperienza su questo. 


3-Hai visitato tutte le città  che visita Parker?

Sono stato in tutte le città tranne una ... MILANO! Pazzesco vero? Tuttavia, quando stavo scrivendo questa serie, non potevo escludere  l'Italia anche se non l'avevo visitata in quel momento! Ho fatto un sacco di ricerche su internet e ho parlato con altre persone che hanno visitato la città e condiviso ciò che ho potuto imparare. Non vedo l'ora che arrivi la mia visita a Roma alla fine di settembre di quest'anno. Sono per metà italiana e muoio dalla voglia di vedere da dove viene la mia eredità!

4-Ci sarà una storia sugli altri due International Guy?

Ovviamente! Sto pianificando di scrivere la storia di Bo Montgomery dopo. Poi Royce Sterling e ultimo, ma non meno importante, l'inizio, la parte centrale e finale di Mick e Wendy. Ognuno di questi protagonisti avrà un suo romanzo.Ora mi sto prendendo una piccola pausa dal mondo di IG per riposare l'ispirazione e progettare di  tornare quest'anno

5- Qual è stato il libro più difficile che hai scritto?

Washington  DC è stato il più difficile da scrivere a causa della natura della trama. Affrontare gli abusi sugli animali, l'industria della bellezza e la politica corrotta in un unico posto è stato difficile per le mie emozioni. Tuttavia, ho raccontato la storia migliore e più vera possibile. Alla fine, ci sono alcune sorprese in questa novella che lo rendono un po' più facile da leggere.

6- Tra tutti i tuoi personaggi maschili chi è il tuo preferito? E tra quelli femminili? Chi ti ha dato più filo da torcere?

Nella serie IG, amo Parker. Lo voglio. È tutto ciò che dovrebbe essere un uomo. Gentile. Leale. Amorevole. Sexy. Forte. Un buon amico. Ha un buon cuore e ama profondamente. Wendy è stata, probabilmente, la più divertente da scrivere. È eccentrica e alla moda e non sai mai cosa uscirà dalla sua bocca! Il più difficile è stato Bo. Principalmente perché è un uomo che è in contatto con il suo lato femminile. È in grado di guidare una moto con stivali di pelle  e poi entrare in un negozio di moda e scegliere l'abito perfetto per una donna. 
Ama le donne come una distrazione e questa è una personalità difficile da descrivere senza renderlo troppo femminile o un donnaiolo.

 7-Oltre ad essere una fantastica autrice, sei una lettrice? Qual è il genere che ti piace di più leggere?

Ho sempre detto che sono una lettrice prima di tutto! Leggo almeno tre libri a settimana. La mia autrice preferita è Kristen Ashley. Scrive storia d'amore di  tutti i generi. Consiglio a chiunque di leggere la sua Dream Man Series. Inizia con la serie Mystery Man! Mi ringrazierai, lo prometto!

8- Avremo la possibilità di vedere un tuo libro su schermo? Magari grazie a Passionflix?

PassionFlix ha optato per il mio romanzo Resisting Roots. È il primo libro della Lotus House Series. Sperano di lavorarci su entro la fine dell'anno. Incrociamo le dita!

9-Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Sto lavorando a una serie di tre libri con delle sorelle in questo momento. Per ora sono tranquilla,  ma avrò presto altre informazioni! 
Continua a controllare il mio sito web www.audreycarlan.com e le mie pagine social media per maggiori informazioni!

10-Cosa ti ha spinto a scrivere la tua prima storia?

In realtà, stavo leggendo la trilogia di Cinquanta sfumature di grigio. Mi sono connessa così bene all'unicità della storia d'amore ed ero meravigliosamente sorpresa dalla natura erotica. Quella trilogia ti ha fatto "sentire" tante cose e ho letto dell'autrice. Era una madre nel mondo delle imprese che voleva solo scrivere le sue storie e sfuggire dalle preoccupazioni quotidiane e dal carico di lavoro. Anch'io lo volevo. Così, con l'incoraggiamento dei miei amici e familiari, ho iniziato a scrivere di notte e alla fine ho auto-pubblicato il mio primo romanzo Angel Falling.

11-Avremo le tue nuove opere in italiano?

Lo spero davvero! In questo momento ci sono la serie Calendar Girl, la serie Trinity e la serie International Guy. Spero che il mio editore voglia pubblicare i nuovi libri su cui sto lavorando. Rimanete sintonizzati!

12- Quando scrivi, qual è il tuo luogo ideale?

Nel mio ufficio a casa quando è tranquillo. Preferisco la quiete e la solitudine. Nessuna musica. No TV. Nessuna gente in giro. Solo io, la mia ispirazione e il computer. È così  che funziona per me!


Ti ringrazio per aver dedicato il tuo tempo per questa intervista! Non vedo l'ora di conoscerti!

Grazie a te per avermi intervistato e grazie ai tuoi lettori per aver amato così tanto la mia serie International Guy in Italia! Non vedo l'ora di venire all'evento RARE di Roma a settembre! Spero di vedervi lì.



Hi Audrey! First of all, all the reader and I can't wait to meet you during the Rare in Rome next september. But, let's start with your interview.

1-Come out in this days the last novel of International Guy Series. What should we expect from our dear Parker Ellis?

Hopefully the serial will end the way you, the reader, needs it to. Of course, I promise that I always write a happy ending and that's all I'll say about that! 

 2- What pushed you to write a story similar to Calendar Girl, but from a different point of view?

The only thing similar in this serial is that it's primarily one persons journey and was released in twelve novellas or four full length novels. For this particular story I wanted to share my love of traveling and all the amazing places I've been to with the reader who may never get a chance to experience such beauty. The world is vast and I hope that with this series, the reader gets to experience a bit of that.

3-Have you seen all the cities that Parker visits in the book?

I have been to all of the cities except one...MILAN! lol I know it's crazy right? However when I was writing this series, I couldn't leave Italy out even if I haven't been at the time! I did a ton of research on the internet and spoke to other peoplewho've traveled to the city and shared what I could learn. I'm very much looking forward to my visit to Rome in late September this year. I'm half Italian and I'm dying to see where my heritage comes from! 

4-There will be a story about other two International Guys?
 Definitely! I plan to write Bo Montgomery's story next. Then Royce Sterling and last but not least, Mick and Wendy's beginning, middle, and end. Each of these books will be full length novels. Right now I'm taking a little break from the IG team though to let the muse rest and plan to go back to their stories later this year. 

 5-Which is the most difficult book you've wrote?

Washington, DC was the hardest to write due to the nature of the plot. Dealing with animal abuse, the beauty industry, and dirty politics all in one place was hard on my emotions. Still, I told the best, truest story possible. In the end, there are some surprises form this novella that make it a little easier to take. 


6-Who's your favourite male character? And female? And the most difficult to describe? 

  In the IG series, I love Parker. I do. He's everything a man should be. Kind. Loyal. Loving. Sexy. Strong. A good friend. Has a good heart. And loves deeply. Wendy was probably the most fun to write. She's quirky and cool and you never know what's going to come out of her mouth! The most difficult was Bo. Mostly because he's a mans man who's in touch with his feminine side. He's able to ride a motorcycle wearing leather and motorcycle boots and then walk into a fancy designer store and pick out the perfect outfit for a woman. He loves women to distraction and that's a hard personality to describe without making him too feminine or a womanizer. 

7-In addiction to being a fantastic writer, are you a reader too? Which is your favourite kind of book?


I've always said I'm a reader first! I read at least three books every week. My favorite author is Kristen Ashley. She writes romance in all genres. I'd recommend anyone reader her Dream Man Series. Start with Mystery Man! You will thank me, I promise! 


8-Will we have the possibility to see one of your books on display? Maybe with Passionflix?

PassionFlix has optioned my novel Resisting Roots. It's the first book in the Lotus House Series. They hope to work on it later this year. Keep your fingers crossed! 


9-Your next projects?

I'm working on a "sisters" three book series right now. I'm keeping it quiet but will have more information soon! Keep checking my website www.audreycarlan.com and my social medial pages for more info! 

10-What pushed you to write your first story?

 Actually, it was reading the Fifty Shades of Grey trilogy. I connected so clearly with the uniqueness of the love story and was beautifully surprised at the erotic nature. That trilogy made you "feel" so many things and I read up on the author. She was a mother in the corporate world who just wanted to write her own stories and escape the day to day worries and workload. I too wanted that. So with the encouragement of my friends and family, I started writing at night and eventually self-published my first novel Angel Falling. 


11-Will we have your new books in Italy?

I sure hope so! Right now you have Calendar Girl, Trinity, and the International Guy series. I hope my publisher will want to publish the new books I'm working on. Stay tuned! 

12- What is your ideal place to write?

 In my office at home when it's quiet. I prefer the quiet and solitude. No music. No TV. No people around. Just me, the muse, and the computer. It's what works for me! 



Thank you for taking the time for this interview. Can't wait to meet you!

Thank you for interviewing me and thank you to your readers for giving my International Guy series so much love in Italy! I can't wait to come to the RARE Rome event in September! Hope to see you there. 




Nessun commento:

Posta un commento