giovedì 30 maggio 2019

Review Party "Non abbandonarmi mai" di Ellis V. Crystal





Titolo: Non abbandonarmi mai

Autore: Ellis V. Crystal

Editore: Newton Compton editori

Prezzo ebook: 0,99 euro

undefined

Fin da quando è un’adolescente Stella non fa che ripetersi: “Resisti!”. La piccola realtà in cui vive è fatta di persone mediocri, immorali e interessate solo alle apparenze. È un incubo che con i suoi artigli invisibili la soffoca giorno dopo giorno, anno dopo anno. E l’unica soluzione è scappare. 
Così, senza un soldo e a un passo dalla laurea, la ragazza decide di abbandonare la sua famiglia e di partire per la Città eterna. Pur di non rinunciare ai suoi progetti di vita, è disposta a vendersi l’unica cosa che le è rimasta: la dignità. Di giorno è Stella, una brillante studentessa determinata a completare il percorso universitario nei tempi previsti; di notte è Nuit, una bellissima e sensuale spogliarellista acclamata dal pubblico maschile: sguardi lascivi, perversi e profanatori la bramano, la divorano, la intrappolano in un gioco spietato di potere e malavita. Finché lei non si scontrerà con due occhi tenebrosi che in un istante le trafiggono il cuore. Sarà mai in grado di scappare anche da loro? 


Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di Non abbandonarmi mai, romanzo uscito qualche giorno grazie alla Newton Compton.
Protagonista femminile è Stella, una giovane ragazza che, stanca della sua vita, decide di andare via di casa e vivere fuori dagli schemi.
Lei, infatti, crea una doppia identità. Se durante il giorno è la studentessa dolce e acqua e sapone, durante la notte si trasforma in una donna piena di grinta che lavora per intrattenere gli uomini ballando.
E' così che diventa Nuit, ballerina e spogliarellista acclamata dal mondo maschile.
Ed è durante una di queste sere che conosce Giulian. 
Giulian è il classico uomo d'affari ricco, bello, intelligente, che ha tutto nella vita, finchè non incontra lei.
Giulian rimane subito attratto da lei, ma anche se è sfacciata nei panni di Nuit, Stella non si concede facilmente, però con Giulian prova  delle sensazioni nuove, belle.

“Agognavo di essere baciata, coccolata e viziata come una semplice ragazza all’inizio di una storia d’amore, ma la morsa della paura che non allentava mai la presa era più forte di tutto. Non mi fidavo più di nessuno…e questo era un ostacolo assai più difficile da sormontare.”
(Tratto dal romanzo)

Giulian cerca in tutti i modi di far fidare Stella di lui, e con l'attrazione, tra i due compare qualcosa di più grande, di magnifico. 
Le scene hot sono calde, di quel caldo tropicale che ti fa sospirare. L'autrice però, ci fa anche soffrire.  Proveremo le stesse paure di Stella, le stesse sensazioni di Giulian, e ci innamoreremo con loro.

"Lo guardai di sottecchi da sopra la spalla, ancora in fila dinanzi alla cassa, e al sorriso d’intesa che mi rivolse un barlume comparve timidamente nella mia oscurità. Forse la possibilità di un futuro insieme c’era anche per noi, dovevo solo trovare il coraggio di confessargli la mia professione e sperare che potesse accettarla."
(Tratto dal romanzo)


La storia mi ha colpito molto, in particolar modo sono rimasta sorpresa dal fatto che la storia fosse tratta dalla vita vera. E' una bella storia, corposa al punto giusto e che non annoia. Mi dispiace essermi persa il debutto self di quest'autrice, ma ringrazio la Newton per averlo pubblicato dando la possibilità di leggerlo anche a chi non aveva letto la versione Self. 
Lo stile, in una sola parola, è completo. La Crystal cattura la tua intenzione e nonostante le tante pagine, il libro si legge in fretta. Troppo in fretta.
Questo romanzo è una lezione di vita. Non dobbiamo mai arrenderci, anche se va tutto male. Sono circostanze che ci mettono alla prova, perchè non dobbiamo smettere di avere fiducia in noi. Se la vita ci pone queste prove, questi ostacoli, vuol dire che possiamo superarli da vincitori.

"Non arrendetevi. Non siete sole. C’è un mondo di luce là fuori che vi aspetta. Non smettete mai di credere in voi perché siete di gran lunga più forti di quanto crediate."
(Tratto dal romanzo)




Nessun commento:

Posta un commento