venerdì 14 giugno 2019

BlogTour "Lo zingaro" di Jane Harvey-Berrick



Buongiorno a tutti!
 Si torna nel mondo magico del circo grazie alla penna di Jane Harvey-Berrick.
 A voi affascina il mondo del circo e degli stunt-man? 
Che ne dite di scoprire qualcosa in più su di loro?
 Seguitemi!

Titolo: Lo zingaro

Autore: Jane Harvey-Berrick

Editore: Delrai Edizioni

Prezzo ebook: 5,99 euro

Prezzo cartaceo: 16,50 euro

Serie: The Traveling Series #4




Vuoto dentro, il cuore gelido, Zef si rivolgeva a whiskey e droghe per riempire il vuoto che provava. Ora, invece, dopo una condanna e la detenzione, una nuova determinazione cresce dentro di lui: vuole fare qualcosa della sua vita. Da quando è uscito di prigione, ha trovato il suo posto in un circo itinerante e lavora come motociclista acrobatico. Vive all’insegna della velocità, vive intensamente e non rimane mai fermo troppo a lungo nello stesso posto. Non vuole essere legato a qualcuno o qualcosa. Leale e orgoglioso, le uniche persone di cui si preoccupa sono suo fratello e la sua famiglia circense. Fino a quando una ragazza entra nella sua vita, scappata dal passato per rifugiarsi al circo, e il suo mondo all’improvviso cambia. Zef deve scegliere chi vuole essere davvero e ha davanti a sé una nuova strada, quella dell’amore. Una storia autoconclusiva della serie Traveling, che ha saputo emozionare con i suoi protagonisti molti lettori in tutto il mondo, ricordandoci che il diverso non fa paura se a muoverci sono umanità e sensibilità.
La vita del circo non è per tutti e se c’è una cosa che ho imparato è che siamo tutti diversi e belli a modo nostro. Puoi essere un nerd, un tipo strano, un diverso, puoi giocare nella squadra dell’università o essere uno studente laureato con lode. Tutti sono sullo stesso piano dal punto di vista di un circense. Non importa se hai un passato come il mio; ciò che davvero importa è quello che sei nel presente.

La parola circo deriva dal latino circus che, in relazione alla forma dei circhi antichi, vuol significare cerchio. Un termine che descrive anche fisicamente lo spazio scenico che contraddistingue il circo classico: una pista rotonda di circa 13 metri, creata per permettere un'esibizione armonica dei cavalli che ne costituiscono il fondamento.
Il circo è uno spettacolo dal vivo articolato in varie esibizioni di abilità fisica, detti numeri, svolto generalmente in una pista circolare, ma anche diffusamente, nel corso dei secoli come nel panorama attuale, su una scena frontale. Gli spettacoli del circo hanno luogo sotto il tendone, in appositi edifici (circhi stabili), così come all'aperto o in sale teatrali regolari o anche in sale abbastanza grandi.
Le esibizioni rispondono a categorie di base (peraltro flessibili e combinabili) quali numeri aerei, acrobazia ed equilibrismo al suolo, giocoleria, comicità eccentrica e arte del clown, addestramento di animali e arte equestre, esibizioni di rischio tipo il monociclo (bicicletta con una ruota).
Nella sua forma tradizionale novecentesca, il circo, definito nella lingua italiana anche circo equestre, si distingue per la caratteristica di comunità itinerante e per l'appartenenza dinastica dei propri componenti. Alla fine del Novecento, con la definizione di nuovo circo si è legittimato il proliferare di numerose compagnie e spettacoli di provenienza e stile non tradizionali.
(Fonte Wikipedia)

Uno stuntman o cascatore è un acrobata particolarmente esperto nel fingere cadute, tuffi, salti e scene pericolose in genere (in inglese stunts). Nei film, in particolare d'azione, i cascatori fanno da controfigura agli attori protagonisti nelle scene più pericolose.
La categoria si suddivide in vari settori, tra i quali i piloti acrobatici (precision driver), esperti d'armi, combattimenti simulati (maestro d'armi), effetti pirotecnici (fire-stunt) e impatti generici (cadute e tuffi).
Tra le varie categorie possiamo trovare la guida acrobatica e il freestyle che possono essere eseguiti sia con un'automobile che con un quad.
La professione dello stuntman offre la possibilità di lavorare nel mondo del cinema, degli show, nei parchi divertimento ed a eventi esibizionistici. O nel circo, proprio come il nostro Zef!!
(Fonte Wikipedia)


P.S. Mi raccomando! Andate a dare un'occhiata alle tappe preparate dalle altre blogger!



Nessun commento:

Posta un commento