giovedì 20 giugno 2019

Review Party "Lo zingaro" di Jane Harvey-Berrick



Titolo: Lo zingaro

Autore: Jane Harvey-Berrick

Editore: Delrai Edizioni

Prezzo ebook: 5,99 euro

Prezzo cartaceo: 16,50 euro

Serie: The Traveling Series #4




Vuoto dentro, il cuore gelido, Zef si rivolgeva a whiskey e droghe per riempire il vuoto che provava. Ora, invece, dopo una condanna e la detenzione, una nuova determinazione cresce dentro di lui: vuole fare qualcosa della sua vita. Da quando è uscito di prigione, ha trovato il suo posto in un circo itinerante e lavora come motociclista acrobatico. Vive all’insegna della velocità, vive intensamente e non rimane mai fermo troppo a lungo nello stesso posto. Non vuole essere legato a qualcuno o qualcosa. Leale e orgoglioso, le uniche persone di cui si preoccupa sono suo fratello e la sua famiglia circense. Fino a quando una ragazza entra nella sua vita, scappata dal passato per rifugiarsi al circo, e il suo mondo all’improvviso cambia. Zef deve scegliere chi vuole essere davvero e ha davanti a sé una nuova strada, quella dell’amore. Una storia autoconclusiva della serie Traveling, che ha saputo emozionare con i suoi protagonisti molti lettori in tutto il mondo, ricordandoci che il diverso non fa paura se a muoverci sono umanità e sensibilità.
La vita del circo non è per tutti e se c’è una cosa che ho imparato è che siamo tutti diversi e belli a modo nostro. Puoi essere un nerd, un tipo strano, un diverso, puoi giocare nella squadra dell’università o essere uno studente laureato con lode. Tutti sono sullo stesso piano dal punto di vista di un circense. Non importa se hai un passato come il mio; ciò che davvero importa è quello che sei nel presente.
Buongiorno a tutte, oggi vi parlo di Lo zingaro di Jane Harvey Berrick, capitolo conclusivo della Traveling series.
Iniziata con Il viandante e La viandante e proseguita con Il nomade, è giunta l'ora di salutare i nostri amici circensi e questo mi rende triste perchè mi mancheranno.
Protagonista di questo ultimo volume è Zef, il nostro caro stuntman.
Lui ha alle spalle brutte esperienze. 
Ha passato del tempo in prigione, e per questo una volta uscito vuole riscattarsi e vivere dove più gli piace. Si aggiunge al circo del nostro Kes, e tra lui, Aimee e il resto della truppa trova finalmente una famiglia che lo accetta per quello che è.
Sara è la nostra protagonista femminile e facciamo la sua conoscenza in modo strano.
Non vi dico come, perchè vi tocca leggerlo e sorprendervi come è successo a me.
Sara ha 14 anni in meno rispetto a Zef, a me piacciono un sacco le storie con la differenza d'età e questa non è da meno.
Finalmente conosciamo per bene Zef, l'uomo silenzioso e sempre sulle sue dei volumi precedenti. 


"Chi avrebbe detto che sarei impazzito per una ragazzina impertinente?"
(Tratto dal romanzo)

Sara e Zef sono molto diversi tra loro, ma si sa che gli opposti si attraggono. Zef, nonostante sia silenzioso, è abbastanza burbero e viene calmato dalla dolcezza di Sara. Lei è una clandestina in fuga e unirsi a loro è la fuga migliore. La nostra protagonista nasconde un segreto e sono rimasta con l'ansia fino alla fine.
Jane Harvey-Berrick è una grandissima donna. Amo le sue storie ricche di magia e amore. Perchè è questo il circo: magia.
Ragazzi da soli che si conoscono e formano una famiglia non di sangue, ma con legami più forti.
La storia di Zef e Sara tra le tre coppie protagoniste è la mia preferita. Ho amato il cambiamento di Zef grazie all'amore di Sara, e la crescita di Sara.
Se amate le storie d'amore particolari, ovvero senza il solito maschio alfa ricco, la Traveling series fa per voi. 





Nessun commento:

Posta un commento