mercoledì 24 luglio 2019

BlogTour "Non volevo fosse amore" di Joanna Wylde






Titolo: Non volevo fosse amore

Autore: Joanna  Wylde

Editore: Newton Compton Editori

Prezzo ebook: 4,99 euro 

Prezzo cartaceo: 7,90 euro

Data d'uscita:  Reaper's series #1

undefined



Marie non ha bisogno di altre complicazioni. Ha già abbastanza guai. Ma c’è un motociclista supertatuato che non la pensa allo stesso modo. Horse la desidera e non sembra disposto ad accettare un rifiuto, ma Marie è appena uscita a fatica da una storia con un uomo violento e non è pronta per una nuova relazione. Specialmente con uno come Horse. È quasi sicura, infatti, che il motivo per cui si è presentato alla porta di casa di suo fratello non sia del tutto legale. Per questo Marie desidera che si levi di torno alla svelta. Se non fosse così maledettamente affascinante… Horse fa parte del Reapers Motorcycle Club e si comporta come se il mondo gli appartenesse. Vive senza regole e, quando vuole qualcosa, sa come ottenerla. Adesso che il fratello di Marie è nei guai potrebbe sfruttare la situazione per conquistarla. 

Lui ha deciso che lei sarà la sua donna: 
Riuscirà a convincerla a cedergli?

«Non chiedermelo, a meno che tu non voglia sentire la risposta», disse. «Devo andare, ci aspetta un lungo viaggio. La California. Se qualcuno dovesse farti delle domande, hai avuto un incidente automobilistico. Okay? Non andare oltre: non appena si danno troppe informazioni o si dice una menzogna complicata, poi gestire la cosa diventa più difficile».
Io annuii, chiudendo gli occhi di nuovo.
(Tratto dal romanzo)




«C’è un’altra variazione di piani. È arrivato il momento che provi a metterti in contatto con tuo fratello: mandagli delle email, chiamalo, chiama chiunque lo conosca. Dobbiamo mettere fine a questa storia, per la sicurezza tua e del club. Poi dovrà sparire. Per sempre. Può far sì che accada o lo faremo noi. Se vuoi che tuo fratello viva, portalo a collaborare con noi. È la sua unica possibilità».
(Tratto dal romanzo)



Nessun commento:

Posta un commento